Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Porta attrezzi
Da Fast 34 Oggi alle 2:05 pm

» Manuale husqvarna 350
Da luca31 Oggi alle 1:27 pm

» TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO
Da belcanto Oggi alle 11:59 am

» acacia (robinia)
Da belcanto Oggi alle 11:48 am

» salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio
Da Fast 34 Oggi alle 11:31 am

» Aiuto acquisto motosega epoca
Da puzzino Oggi alle 11:02 am

» Holzforma e Makita
Da puzzino Oggi alle 10:57 am

» Ripristino linea alimentazione dopo sostituzione tubi
Da claudio21 Oggi alle 10:28 am

» Husqvarna 365 X-Torq problema accensione
Da Robydecastelbocione Oggi alle 10:27 am

» Marmitta Husqvarna 365xtorq
Da Robydecastelbocione Oggi alle 10:25 am

» Manuali Officina per motosega Oleomac 962 e Oleomac diagnosi motori service.
Da lanz Oggi alle 10:10 am

» gru manuale/elettrica 12V per sollevamento
Da clivis Oggi alle 9:08 am

» Calo di potenza Husqvarna 236
Da belcanto Oggi alle 9:02 am

» TIRANTI TIRFOR
Da Dudum Oggi alle 6:15 am

» BARRE NORMALI parte 2
Da luca31 Ieri alle 9:15 pm

» Consigli acquisto nuovo decespugliatore
Da luca31 Ieri alle 9:11 pm

» Papillon cutter 6
Da MirkoT5 Ieri alle 6:54 pm

» Aste per potatura fisse, telescopiche, svettatoi, segacci ad asta
Da cagnino Ieri alle 6:00 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da ferrari-tractor Ieri alle 5:19 pm

» Motore Tecumseh rasaerba
Da falcetto Ieri alle 4:37 pm

» LA MANUTENZIONE: pulizia generale e ordinario mantenimento
Da puzzino Ieri alle 3:20 pm

» morsetto per funi
Da Paolone Ieri alle 12:20 pm

» DOLMAR 123
Da puzzino Ieri alle 11:43 am

» *Cerco tendicatena Sachs Dolmar 123
Da puzzino Ieri alle 11:09 am

» OLIO CATENA parte 2
Da puzzino Ieri alle 11:05 am

» Sachs Dolmar 123
Da puzzino Ieri alle 10:57 am

» Brutto rumore accensione MS 440
Da luca31 Ieri alle 7:11 am

» Consiglio acquisto
Da Vevaxel75 Ven Feb 03, 2023 11:02 pm

» ELETTROSEGHE E SEGHE A BATTERIA
Da paolor_it Ven Feb 03, 2023 8:45 pm

» Albero motrice decespugliatore uscito di sede
Da falcetto Ven Feb 03, 2023 5:04 pm

» Zenoah G3200
Da carlo f Ven Feb 03, 2023 4:35 pm

» Quale miscela Dolmar 7900
Da iwix Ven Feb 03, 2023 11:39 am

» prezzi legna da ardere
Da phantom Ven Feb 03, 2023 10:45 am

» Cerco parte di motoseghe Hokkaido 254VL
Da Xconoscere Ven Feb 03, 2023 10:39 am

» CastelGarden XC35
Da ChainTrimmer Gio Feb 02, 2023 11:39 pm

» Olio cambio motocarriola Powertech PTD 330 Q
Da Mcmic Gio Feb 02, 2023 9:26 pm

» Restauro carburatore Carter NDR montato su Wright C-50
Da hiller Gio Feb 02, 2023 8:42 pm

» POTATORI elettrici e a batteria
Da Tito80 Gio Feb 02, 2023 8:28 pm

» Husqvarna Tomos 65L
Da Long John Silver Gio Feb 02, 2023 7:54 pm

» CATENE NORMALI parte 2
Da gotha1980 Gio Feb 02, 2023 5:49 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 23091 membri registrati
L'ultimo utente registrato è MIC65

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 298255 messaggi in 15527 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 312 utenti online: 3 Registrati, 0 Nascosti e 309 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

fabio 57, MIC65, nespolo 65

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Vote_lcap30%spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Vote_rcap 30% [ 158 ]
spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Vote_lcap35%spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Vote_rcap 35% [ 184 ]
spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Vote_lcap12%spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Vote_rcap 12% [ 64 ]
spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Vote_lcap2%spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Vote_rcap 2% [ 13 ]
spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Vote_lcap4%spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Vote_rcap 4% [ 20 ]
spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Vote_lcap5%spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Vote_rcap 5% [ 24 ]
spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Vote_lcap2%spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Vote_rcap 2% [ 11 ]
spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Vote_lcap9%spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Vote_rcap 9% [ 47 ]
spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Vote_lcap1%spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


spaccalegna autocostruito

+117
harry potter
daly1992
speedsonic
nespolo 65
rò89bs
valterparmi
luka
matteobrusoni
antonello 81
gianluca79
frabonovox
floroby
DAX
Don Camillo
Lucas91
Federico 88
Micke86
worior
Dan56k
babylonia54
tizianoclimb
skyliner34
OldEngine
glocari
gian66
BFausto
Ducelier
paolo67
lupo
hero
El Ventu
Nonno_sprint
beppe65
cpstihl
Frank67
napi
falcomz
Piede pesante84
darione
dario88
andrea.b222
carlo1974
ps7900
giampy66
giangian
ilfranci
passione
DanijR1
omrk19761
navimus
cricc
francescotesta
Stefano Pietro Jacopo
Stepmeister
lele79
mitof
sebastiano1sebastiano
01luca
roberto
fast6004g
Ema
vinz
Vincenzo57
piccolo boscaiolo
claudio1
fantaman5
fr3
giperf
Berbero
gingio
gianlucabelfo
Dominik
piske86
azzalini69
psq
baloo
andry steel
sparkit
ferrari-tractor
fausto coppi
falcetto
mmichele
belcanto
manuel55
cosimino_sca
robertod
Robinia
stefen 66
mangusta
Atta
AlessandroC
roberto63
maver.c
cri393
rhove
corvo50
fubiano
marco.pagnoni77
coglians79
mario83
boscaiolo87
Drago 100
Pino71
gianninettis
ANDREA74
cristian
curva
iury1977
vento
frozik
Il Celtico
peppone
fernando62
tottoli livio
arnaldo
tonino
mastiff
121 partecipanti

Pagina 2 di 39 Precedente  1, 2, 3 ... 20 ... 39  Successivo

Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  fernando62 Mar Mar 02, 2010 5:25 pm

Il Celtico ha scritto:Bravo fernando e complimenti davvero.
Beh, diciamo 20 eurini per il pistone, la valvola non saprei, se poi trovi un motore della vespa ed una pompa idraulica dal rottamaio direi... non tantissimo. 100 eurini tutto? Piu' i tubi? Poco di piu', forse.

chiaramente devi trovare parti di recupero. il pistone ho dovuto prendere il kit tenute e raschiatori, il disributore era ok itubi ho fatto pressare raccordi nuovi recuperando solo la parte buona del tubo, la carpenteria sono parte direcupero e parte presa nuova.
la pompa è recuperata da una centralina con motore trifase l'unica spesa importante è stata la lanterna flangia accopiamento motore-pompa e motore elettrico.

appena mi è possibile allego la foto della modifica fatta sullo spaccalegna da 13 ton per rendelo veloce anche durante la fase attiva, chiaramente quando non ha sforzo (ma utile per aprire facendo tutta la corsa quelle legna tipo acacia le quali rimangono legate da vari spezzoni) in oleodinamica si chiama circuito rigenerativo

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3825
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  Il Celtico Mar Mar 02, 2010 10:54 pm

Bravo fernando e complimenti anche per l'ingegno nel costruire con materiale di recupero.
Sarebbe interessante, tempo permettendo, che spiegassi meglio, magari con un piccolo schemino, questo discorso del circuito rigenerativo. O meglio ancora, visto che sei ferrato in materia, un semplice schemino per realizzare uno spaccalegna con una soluzione o l'altra.
Sono certo che il forum intero te ne sara' riconoscente.
Grazie . Il Celtico.
Il Celtico
Il Celtico
Admin
Admin

Messaggi : 1681
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Ca' mea.

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  fernando62 Mer Mar 03, 2010 5:19 pm

Il Celtico ha scritto:Bravo fernando e complimenti anche per l'ingegno nel costruire con materiale di recupero.
Sarebbe interessante, tempo permettendo, che spiegassi meglio, magari con un piccolo schemino, questo discorso del circuito rigenerativo. O meglio ancora, visto che sei ferrato in materia, un semplice schemino per realizzare uno spaccalegna con una soluzione o l'altra.
Sono certo che il forum intero te ne sara' riconoscente.
Grazie . Il Celtico.

ok appena mi e possibile ciao

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3825
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  fernando62 Dom Mar 21, 2010 5:02 pm

penso per chi è interessato sia giunto il momento di mettere alcune basi per la costruzione dello spaccalegna oleodinamico.
1) serve un pistone con diametro interno di almeno 80mm sufficente per sviluppare una spinta di 8ton a 150bar. stelo 40 50mm è sufficente per garantire velocità nel ritorno e robustezza.
2) un distributore a 2 vie a centro aperto(significa che quando non è azionato la pressione della pompa va a scarico) da 3/8"( meglio1/2")

3) per la pompa vedremo in seguito in base alle propie disponibilità per l'azionamento(PDF trattore/ motocoltivatore-elettrica scoppio)

importante :non è neccessario ma utile, che lo sfilo (lunghezza) sia prossimo alla dimensione in lunghezza dei tronchi che volete aprire)

in seguito allegherò simbolo oleodinamico distributore- e circuito

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3825
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  vento Gio Mag 20, 2010 7:26 pm

lo so che è pericololoso ma mi sono fatto lo spaccalegna a vite!!
stupendo e molto efficace con il saturno 80 al minimo o apppena appena sopra....va che è una meraviglia!!
attenzione massima questo è poco ma sicuro!!
ciao
vento
vento
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 04.04.10

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  iury1977 Ven Mag 21, 2010 10:21 am

mastiff ha scritto:Intanto volevo fare i complimenti a fernando per la sua creazione .
La mia intenzione era quella di trovare qualche modo alternativo per chi come me non dispone di mezzi agricoli o gru , ma magari ha un idropulitrice o un compressore .
Sono contento che l'idea dell'idropulitrice di abbia perlomeno incuriosito Celtico .
Per quanto riguarda la pistola avvitatore ho fatto due conti : una pistola da 3/4" ha una coppia da 600 a 900 Nm che trasferiti su una barra filettata dei diametri che dicevo diventano circa 10 ton ( poi ci sono gli attriti ma insomma )di forza ed il consumo di aria e' al limite con un compressorino da 3hp .
Per il Celtico che dispone di pistone con una bella corsa a doppio effetto , ti consiglio di fare uno spaccalegna orizzontale con un cuneo bilama collegata al pistone e due basi di appoggio per i ciocchi e la lama nel mezzo , cosi' puoi spaccare sia in andata che in ritorno , ho visto qualcosa del genere su youtube , ma non riesco a trovarlo .

come dice celtico preferirei anche io la rapidità di lavoro, soprattuto nella fase di ritorno, magari montando una doppia lama incrociata in modo da sfendere direttamente in quattro.
Ne ho costruito uno orizzontale adattando un vecchio telaio con un pistone di corsa poco superiore al metro. Lo trovo comodissimo inquanto mio fratello possiede la caldaia a legna in cui vanno pezzi lunghezza cm. 50, io la stufa con pezzi di cm. 30-35. Quando facciamo legna, nel bosco tagliamo pezzi da cm.100 (ovviamente se il diametro permette di caricarli a mano). Nel prato di casa poi li sfendo e li accatasto così (vengono meglio le pile, non scorrono, sono più ordinati e quando ho bisogno attacco la bindella alla presa di forza ad un vecchio trattore, taglio facilmente e porto a destinazione. Mi sembra di aver trovato negli anni un metodo funzionale ed efficace. Ho migliorato un pò il tempo di recupero del pistone aumentando la sezione del tubo di recupero, all'inizio avendo messo il tubo di recupero di poco superiore alla mandata, il motore mi andava in maggiore sforzo in recupero rispetto all'andata. Con il suocero gli abbiamo fatto anche una sponda autocaricante, l'unica cosa è che questo attrezzo va utilizzato in due, uno al distributore che manovra il carico del tronco ed il pistone per sfendere ed uno che toglie i pezzi sfesi e gira i tronchi. (bisogna lavorare senza fretta, con la testa e bisogna fidarsi di chi manovra). Il punto debole di questo attrezzo è la sicurezza ma ci sitamo lavorando...

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 100_4410

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 100_4411
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5208
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 45
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  curva Ven Mag 21, 2010 3:31 pm

mi piacerebbe costruirlo. cosa debbo cercare per iniziare. mi aiutate ciao carlo
curva
curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 928
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 74
Località : cesano di roma

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  cristian Ven Mag 21, 2010 6:05 pm

se non sbaglio mi sembra che la lama sta sulla parte fissa dello spacca non attacata al pistone giusto? io ho fatto il contrario!!

cristian
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 08.03.10
Età : 37
Località : pontinia

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  fernando62 Ven Mag 21, 2010 6:22 pm

molti anni fa ne avevo costruito uno uguale, poi ceduto per prendere uno verticale,in quanto lo porto all'esbosco cosi carichiamo sul carro la legna gia in spezzoni da 1 metro
(era autonomo in quanto dotato di un motore diesel HATZ da 27 hp. )

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3825
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  vento Ven Mag 21, 2010 8:27 pm

cosa mi dite di quello a vite??
pregi e difetti

grazie
vento
vento
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 04.04.10

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  peppone Ven Mag 21, 2010 8:33 pm

vento ha scritto:cosa mi dite di quello a vite??
pregi e difetti

grazie

è pericoloso.
in ogni caso qui si parla di spaccalegna autocotruiti. per quelli in commercio abbiamo una apposita discussione. Very Happy

******************************************************************************************************
spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13257
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 53
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  iury1977 Lun Mag 24, 2010 7:35 am

carlofriggeri ha scritto:mi piacerebbe costruirlo. cosa debbo cercare per iniziare. mi aiutate ciao carlo

beh in realta la parte meccanica non è complicata.....un pistone doppio effetto con corsa cm 100/105, ben ancorato su una trave IPE 120/140 che corre anche sotto il piano di appoggio dei tronchi dove viene sovrapposta una ulteriore piastra per fare il piano di appoggio. La lama a cunio è ancorata sempre sulla trave IPE, (molto bene però). La parte pompa noi l'abbiamo realizzata con un motore a gasolio (ora non ricordo i dettagli) collegato ad una pompa con relativo serbatoio, il tutto completamente staccato dallo spacca legna. I due sono collegati solo mediante due tubi di mandata e di ritorno al serbatoio. Sullo spacca legna è montato un distributore a due leve, unna che controlla avanti e indietro del pistone spacca legna ed una che controlla il su e giù della sponda di caricamento. Il tutto è montato su un ponte di una macchina per poterlo trainare con il trattore o altro. Alcuni accorgimenti da fare sarebbero, una guida lungo la trave IPE dove far scorrere la piastra di spinta del pistone in modo da non rischiare di piegarlo quando è fuori a fine corsa; mettere dei ripari all'esterno della piasta di appoggio dei tronchi per evitare che al momento della rottura (molti saltano come molle) i pezzi ti arrivino sulle ginocchia. Poi ci sarebbero altre cose ma funziona benissimo così ed a volte bisogna accontentarsi...
mi dispiace se non sono stato molto preciso ma è un macchinario fatto a più mani a sua volta di recupero....se vuoi ti posto altre foto??
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5208
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 45
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  ANDREA74 Sab Mag 29, 2010 2:56 pm

Ciao a tutti sono nuovo e anche io vorrei autocostruirmi uno spaccalegna.
dallo sfasciacarrosse ho recuperato un pistone del cassone di un furgone, con relativa pompa e distributore.
il dubbio prima di comprare i pezzi è:
basterà una pressione di 80-100 bar per ottenere una potenza adeguata di spacco.
la pompa funziona tramite l'alimentazione a 12 volt della batteria del furgone.
se non bastasse quella recuperata dal furgone potrei adattarci un motore elettrico a 220?
e di che potenza?
dimenticavo il pistone non è enorme, e la corsa che mi serve puo anche essere di 40 cm tanto al massimo lo faccio in 2 volte lo spacco.
grazie a chi mi vuole dare una mano con progetti o suggerimenti

ANDREA74
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 29.05.10

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  curva Sab Mag 29, 2010 3:55 pm

ciao andrea e benvenuto al forum anche io sto cercando di autocostruirmi uno spaccalegna non so darti una risposta, ma nel forum ci sono persone competenti che ti danno risposta. guarda su internet su spaccalegna, ci sono dati tecnici puoi metterli a confronto e darti una risposta cioa carlo
curva
curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 928
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 74
Località : cesano di roma

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  gianninettis Sab Mag 29, 2010 4:08 pm

IO non sono stato in grado di costruirmelo o per lo meno mi mancava il tempo e l'ho comperato.Anche perchè se mettete a conto:motore,pompa,moltiplicatore di giri,tubi idraulici,cuneo(con guide in bronzo),olio idraulico,ferro per la struttura,che ha il suo costo e tempo che gli dedicate,a meno che non trovate tutto da uno sfascio,dubito che si risparmi.

gianninettis
UTENTE BANNATO

Messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 30.01.10
Età : 44
Località : gioiadelcolle bari

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  curva Sab Mag 29, 2010 4:14 pm

gianninettis ha scritto:IO non sono stato in grado di costruirmelo o per lo meno mi mancava il tempo e l'ho comperato.Anche perchè se mettete a conto:motore,pompa,moltiplicatore di giri,tubi idraulici,cuneo(con guide in bronzo),olio idraulico,ferro per la struttura,che ha il suo costo e tempo che gli dedicate,a meno che non trovate tutto da uno sfascio,dubito che si risparmi.

quando hai pagato gianni , e dove l'ha comperato se non vuoi tirlo nel form mandami un mp ciao carlo
curva
curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 928
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 74
Località : cesano di roma

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  iury1977 Lun Mag 31, 2010 6:44 am

gianninettis ha scritto:IO non sono stato in grado di costruirmelo o per lo meno mi mancava il tempo e l'ho comperato.Anche perchè se mettete a conto:motore,pompa,moltiplicatore di giri,tubi idraulici,cuneo(con guide in bronzo),olio idraulico,ferro per la struttura,che ha il suo costo e tempo che gli dedicate,a meno che non trovate tutto da uno sfascio,dubito che si risparmi.

Certo se non hai niente e devi procurarti il tutto e subito non c'è convenienza. Il punto è che se hai modo di reperire vecchi pezzi e possiedi un vecchio pezzo di putrella, possiedi voglia di lavorare e di invesrtire il tuo tempo (se come me, non ti interessano le partite e quelle 4 stupidate che fanno alla tele) può essere un bel modo di mettersi alla prova. La cosa bella poi e che quando ti autocostruisci qualcosa, prima la fai funzionare a livello base, poi man mano ci attacchi qualcos'altro e lo rendi unico nel suo genere anche se magari non bellissimo, ma quello non importa, l'importante è la funzionalità. Se solo guardi il tempo con tutto quello che ci va, non conviene nemmeno tagliarsi la legna da se (Con i prezzi bassi che girano per quella già tagliata e consegnata a casa!!)
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5208
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 45
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  Pino71 Mar Giu 01, 2010 7:08 am

Domenica da un mio vicino ho avuto modo di vederne uno costruito da lui, il cui funzionamento e la costruzione sono molto semplici, utilizza il sistema idraulico del trattore.
Per la sua costruzione ha utilizzato un ipe, due pistoni idraulici che lavorano in parallelo con una corsa di circa un metro, qualche piastra di ferro e dei tubi idraulici per collegare i pistoni al sistema idraulico del trattore (due uscite).
L'unico inconveniente è che bisogna essere in due per lavorarci, uno che posiziona la legna, l'altro sul trattore per comandare il sistema iraulico.
Non avevo sul posto la macchina per fare qualche foto.
Peccato che il mio trattore ha il sistema idraulico con una sola uscita altrimenti avrei cominciato la costruzione di uno uguale.
Saluti Pino

Pino71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 25.02.10
Località : Joppolo (VV)

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  iury1977 Mar Giu 01, 2010 8:59 am

Pino71 ha scritto:Domenica da un mio vicino ho avuto modo di vederne uno costruito da lui, il cui funzionamento e la costruzione sono molto semplici, utilizza il sistema idraulico del trattore.
Per la sua costruzione ha utilizzato un ipe, due pistoni idraulici che lavorano in parallelo con una corsa di circa un metro, qualche piastra di ferro e dei tubi idraulici per collegare i pistoni al sistema idraulico del trattore (due uscite).
L'unico inconveniente è che bisogna essere in due per lavorarci, uno che posiziona la legna, l'altro sul trattore per comandare il sistema iraulico.
Non avevo sul posto la macchina per fare qualche foto.
Peccato che il mio trattore ha il sistema idraulico con una sola uscita altrimenti avrei cominciato la costruzione di uno uguale.
Saluti Pino

per (due uscite) intendi andata e ritorno?? perchè un pistone doppio effetto prevede due tubi.. comunque secondo me quell'attrezzo non va utilizzato in due ma bensi in tre...perchè se uno sta al comando è un pò dura che uno solo si arrangi a posizionare pezzi da un metro magari di diametri interessanti...
ma è orizzontale o verticale??
Mi piace l'idea di avere due tubi collegati in parallelo anche se ritengo che uno sia sufficiente, l'eventuale differenza la fa la pompa e se utilizza quella del trattore non penso abbia problemi...comunque sempre meglio guardarsi in giro e fare tesoro di ciò che si vede...complimenti al vicino.
L'unica cosa è che se il trattore è un pò grosso è un peccato far girare magari 80-100 CV per la pompa per lo spaccalegna No

Bella l'idea
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5208
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 45
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  ANDREA74 Mar Giu 01, 2010 9:50 am

nessuno mi sa rispondere?

ANDREA74
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 29.05.10

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  Pino71 Mar Giu 01, 2010 10:38 am

Per iury 1977, si per doppia uscita intendo andata e ritorno, è orizontale ed è posizionato a poca distanza dal suolo su un piccolo ponte con due ruote piene.
Anche lui dice che era sicuramente sufficiente un solo pistone ma visto che ne aveva due ha preferito utilizzarli entrambi invece che regalarne uno.
Per azionarlo utilizza un Agriful di 80 CV, ma lo utilizza solo per pochi quintali di legna (uso domestico).

Per Andrea 74 mi dispiace io non sono in grado di aiutarti.
Saluti Pino

Pino71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 25.02.10
Località : Joppolo (VV)

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  iury1977 Mar Giu 01, 2010 1:15 pm

quindi mi vuoi dire che il tuo trattore ha solo l'andata.....penso che potresti riuscire comunque con un distributore adeguato (che manda olio nell'andata e nel ritorno del pistone) collegato ad un pistone doppio effetto, dovresti però creare il collegamento con il serbatoio dell'olio.....io sono solo pratico e poco teorico, penso che molti che ci leggono sono in grado di spiegarti meglio ma vedrai che si può fare Wink
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5208
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 45
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  Pino71 Mar Giu 01, 2010 2:00 pm

Per iury, si il mio trattore ha solo l'andata (è un Fiat 55-75 ed in Fiat in quel periodo erano molto dediti al risparmio).
Per adesso non ho molto tempo per dedicarmi all'autocostruzione dello spaccalagna ma prima o poi lo farò.
Per adesso utilizzo l'ascia da spacco ed i cunei in ferro e se non riesco così, taglio tutto a fette con una delle mi vecchiette, ci vuole più tempo ma le soddisfazioni sono maggiori (io faccio legna solo per uso domestico).
Ciao Pino

Pino71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 25.02.10
Località : Joppolo (VV)

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  iury1977 Mar Giu 01, 2010 3:15 pm

Pino71 ha scritto:Per iury, si il mio trattore ha solo l'andata (è un Fiat 55-75 ed in Fiat in quel periodo erano molto dediti al risparmio).
Per adesso non ho molto tempo per dedicarmi all'autocostruzione dello spaccalagna ma prima o poi lo farò.
Per adesso utilizzo l'ascia da spacco ed i cunei in ferro e se non riesco così, taglio tutto a fette con una delle mi vecchiette, ci vuole più tempo ma le soddisfazioni sono maggiori (io faccio legna solo per uso domestico).
Ciao Pino
bene, quando vuoi partire fatti sentire, nel mentre magari gli altri aggiungono commenti al tuo post ed approfondiamo.....gli altri sono dei mostri in tutto ed avranno sicuramente suggerimenti validi Twisted Evil
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5208
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 45
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  fernando62 Mar Giu 01, 2010 5:42 pm

ANDREA74 ha scritto:Ciao a tutti sono nuovo e anche io vorrei autocostruirmi uno spaccalegna.
dallo sfasciacarrosse ho recuperato un pistone del cassone di un furgone, con relativa pompa e distributore.
il dubbio prima di comprare i pezzi è:
basterà una pressione di 80-100 bar per ottenere una potenza adeguata di spacco.
la pompa funziona tramite l'alimentazione a 12 volt della batteria del furgone.
se non bastasse quella recuperata dal furgone potrei adattarci un motore elettrico a 220?
e di che potenza?
dimenticavo il pistone non è enorme, e la corsa che mi serve puo anche essere di 40 cm tanto al massimo lo faccio in 2 volte lo spacco.
grazie a chi mi vuole dare una mano con progetti o suggerimenti

questo pistone non va bene, perchè un semplice effetto. la tenuta funziona solo in spinta, anzi dirò di piu i pistoni per ribaltabili, sono a tuffo o meglio non dispongono di doppia camera,in quanto il loro rientro avviene col peso del cassone.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3825
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

spaccalegna autocostruito - Pagina 2 Empty Re: spaccalegna autocostruito

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 39 Precedente  1, 2, 3 ... 20 ... 39  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.