Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Problemi tecumseh
Da Eugenio Rigo Oggi alle 2:01 pm

» OLIVO parte 2
Da belcanto Oggi alle 1:29 pm

» POMODORO
Da r-riga Oggi alle 1:26 pm

» FOTO DEI NOSTRI DECESPUGLIATORI DA LAVORO
Da falcetto Oggi alle 9:13 am

» Filo che si allunga su vari decespugliatori
Da belcanto Oggi alle 8:13 am

» CANNE FUMARIE
Da belcanto Oggi alle 8:08 am

» Zenoah G500AVS
Da nitro52 Oggi alle 5:54 am

» pioppo e castagno
Da Birka56 Ieri alle 7:56 pm

» sostituire cavi bowden
Da falcetto Ieri alle 4:15 pm

» recupero terreno agricolo : arare, zappare o che altro e con quale attrezzo?
Da pw31 Ieri alle 11:41 am

» TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2
Da galero96 Ieri alle 10:34 am

» ASTE E COPPIE CONICHE
Da Luigite Ieri alle 8:25 am

» Nuova motosega, conviene puntare su modello a batteria?
Da lazarus Ieri alle 3:37 am

» INNESTI
Da galero96 Mer Giu 23, 2021 8:46 pm

» Decespugliatore con testina che gira a motore caldo
Da nitro52 Mer Giu 23, 2021 8:44 pm

» Membrane e lavatrice ad ultrasuoni
Da nitro52 Mer Giu 23, 2021 6:47 pm

» Decespugliatore Stihl FS 55r
Da solaris55 Mer Giu 23, 2021 1:49 pm

» Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi
Da MonicaU Mer Giu 23, 2021 9:46 am

» TESTINE A FLAGELLI di vario genere
Da belcanto Mer Giu 23, 2021 8:55 am

» Husqvarna 585 - 592 xp
Da Samuele96 Mar Giu 22, 2021 11:41 pm

» DECESPUGLIATORE KAWASAKI
Da luca31 Mar Giu 22, 2021 7:06 pm

» motosega leggera
Da belcanto Mar Giu 22, 2021 3:52 pm

» che musica stiamo ascoltando
Da mattias Mar Giu 22, 2021 10:53 am

» Regolazione carburatore Echo/Shindaiwa
Da luca.brafa Mar Giu 22, 2021 7:22 am

» * Albero motore Dolmar PS7300
Da lucky62 Mar Giu 22, 2021 6:15 am

» Che albero è?
Da galero96 Mar Giu 22, 2021 6:04 am

» PATATE
Da fabio 57 Lun Giu 21, 2021 7:17 pm

» COMPRESSORI
Da nitro52 Lun Giu 21, 2021 6:46 pm

» Makita EA3110T25B catena bloccata
Da nitro52 Lun Giu 21, 2021 6:30 pm

» Makita 5012b elettrica
Da Davide lumarzo Lun Giu 21, 2021 5:21 pm

» Consiglio su nuova motosega
Da ferrari-tractor Lun Giu 21, 2021 2:58 pm

» Alpina 600i
Da Mazzuliano Lun Giu 21, 2021 2:15 pm

» Filtro aria in carta
Da Birka56 Lun Giu 21, 2021 1:42 pm

» Nuovo record!
Da Alessio510 Lun Giu 21, 2021 5:35 am

» Info valore ECHO 7019
Da Alessio510 Lun Giu 21, 2021 5:34 am

» Trattorino tagliaerba Castelgarden Pan European HF2213S
Da angelo65 Dom Giu 20, 2021 7:37 am

» Motozappa con Intermotor IM350
Da belcanto Dom Giu 20, 2021 7:25 am

» Greencut gs 7500 Motosega gira il motore ma non la lama
Da nitro52 Dom Giu 20, 2021 2:30 am

» Motosega max 400 €
Da Ninonux Sab Giu 19, 2021 10:10 am

» Lombardini LA 400
Da Mcrae Ven Giu 18, 2021 8:11 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 21731 membri registrati
L'ultimo utente registrato è lorenzonipaolo

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 281582 messaggi in 14324 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 203 utenti online: 9 Registrati, 0 Nascosti e 194 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Eugenio Rigo, fabio 57, Luigi_67, lupolesso, m150, matgreen, MIKY66, MonicaU, r-riga

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 519 il Sab Giu 12, 2021 5:47 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Vote_lcap30%TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Vote_rcap 30% [ 158 ]
TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Vote_lcap35%TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Vote_rcap 35% [ 184 ]
TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Vote_lcap12%TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Vote_rcap 12% [ 64 ]
TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Vote_lcap2%TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Vote_rcap 2% [ 13 ]
TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Vote_lcap4%TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Vote_rcap 4% [ 20 ]
TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Vote_lcap5%TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Vote_rcap 5% [ 24 ]
TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Vote_lcap2%TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Vote_rcap 2% [ 11 ]
TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Vote_lcap9%TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Vote_rcap 9% [ 47 ]
TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Vote_lcap1%TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Pagina 35 di 40 Precedente  1 ... 19 ... 34, 35, 36 ... 40  Seguente

Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  Stepmeister Dom Gen 24, 2021 7:08 pm

Stai partendo dal presupposto sbagliato: tu la pianta devi muoverla SOLO se sai come fare per farla atterrare intera. NON devi arrampicarti, NON devi starci sotto a tagliare nulla ma soprattutto, NON tagliarla alla base se non hai i mezzi per essere sicuro che entro pochi minuti la pianta è a terra e in sicurezza. Se ciò non avvenisse (oltre al pericolo di farti/farvi male entrambi) e ti allontanassi dal "cantiere" senza aver messo in sicurezza la pianta dopo il taglio (cioè distesa a terra e se possibile sramata) diventi responsabile di aver lasciato una zona pericolosa, non contano nulla le segnalazioni tipo fazzoletto, striscia o altro. Se passasse qualcuno e la pianta si staccasse finendogli addosso, sono guai seri. Forse fuori dalle zone dove il Vaia ha colpito la cosa è meno sentita, ma finchè la zona è "naturalmente" pericolosa (cioè le piante sono tensionate, scosciate, inclinate e appoggiate in seguito agli agenti atmosferici) è responsabilità della persona che va lì a "passeggiare". Dal momento che su quelle piante ci si appoggia una motosega o altro, la responsabilità di quella persona e se ci sono problemi la forestale fa a quella persona un posteriore così, con eventuali risvolti anche penali.

E' altresi vero che l'unico modo per tirar giù quella pianta in sicurezza è tagliarla alla base, allontanarla con verricello su trattore o portatile, al più con tirfor in doppia. Usare leve di abbattimento, zappini o altro non aiuta perchè i rami incastrati impediscono la rotazione del tronco. Non ci sono alternative sicure.

E' proprio uno dei casi più semplici da cui NON partire per fare esperienza.

Piuttosto lasciala lì e fattene una ragione. Non vale la pena improvvisare.
Stepmeister
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2404
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  ferrari-tractor Dom Gen 24, 2021 7:27 pm

aggiungo solo che quella situazione è difficile da capire essendo sul posto, farlo dalle foto non ha senso.
non azzardare... se nevica un po' molle a marzo può darsi che te la trovi per terra.
oppure trova qualcuno con esperienza e mezzi idonei, ma non provarci.

se vuoi iniziare, oltre a tuttii DPI, inizia da piante piccole e sane (il secco tende a spezzarsi e ti cade in testa)
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11973
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  pipporan Dom Gen 24, 2021 7:56 pm

non mi fraintendete eh, NON era assolutamente mia intenzione nè salire sulla pianta, nè tagliare roba sopra la mia testa, in nessun caso
ed in generale, avrei proceduto solo se, più o meno all'unanimità, mi dicevate una tecnica secondo voi idonea, e che la pianta fosse stata sicura da lavorarci...visto che addirittura si paventa la possibilità che la pianta venga sbalzata dalla sua posizione, è chiaro che lascio stare, ed attendo che venga il mio amico potature tree-climber (non prima di minimo 3 settimane Sad )
è la pianta che vorrei tagliarte di più semplicemnte perchè 1)da sola mi vale 5 piante che taglio normalmente 2)è già caduta (cerco il + possibile di rispettare il bosco, ed evitare di fare tabula rasa, proprio il contrario) 3)appunto, mettere in sicurezza la zona, da cui non passa mai nessuno, ma cmq è a poche decine di m da casa mia!

pipporan
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 254
Data d'iscrizione : 10.10.20

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  belcanto Dom Gen 24, 2021 8:13 pm

Da quello che si può capire,l'unica cosa seria è quella disimpegnare il ramo 2 dal tronco in piedi tirando di lato.
Servono uomini e-o mezzi.
Potrebbe bastare anche una buona corda legata vicino alla biforcazione in appoggio,con l'altra estremità fissata saldamente ed una o due persone "appese" a distanza che tirano.
Tagliare alla base è estremamente pericoloso perché il rinculo e la rotazione sono sicuri.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  zio jimmy Dom Gen 24, 2021 9:06 pm

Taglierei tutto il ramo 1 mentre al 2 lascerei la parte che appoggia sull’ albero poi come dice Belcanto provare a disincagliarla con una corda, rami di quelle dimensioni e a quelle altezze io li taglio da terra senza problemi e in massima sicurezza (con sto freddo)in bosco vado con in testa il casco da moto 🆒

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  pipporan Dom Gen 24, 2021 9:49 pm

mi spiace che evidentemente le foto non rendano: a me pare impensabile disincagliare l'albero dal ramo 2...il ramo 2 abbraccia l'albero in piedi, preciso preciso dalla base del ramo, e lo circonda per metà (uso il verbo abbracciare in senso letterale)...non mi intendo assolutamente niente di forze e di argani, ma sono praticamente certo che a forza di braccia (senza essere una moltitudine) non c'è versi di disincagliare il ramo 2, nè di farlo rompere tirando l'albero, sia perchè l'albero sicuro peserà + di 10q, probabilmente qlcs come 15q, sia perchè il ramo 2 è grosso pure (10cm circa x 5m), sia perchè l'unica direzione in cui può andare l'albero (senza rompere il ramo 2) è indietro verso la base (il ramo 2 abbraccia l'albero in piedi proseguendo verso "avanti"), che ci sta che, essendo relativamente fresco, sia ancora con le radici parzialmente ancorate in terra

per esser sicuro di aver capito bene quel che proponi, belcanto: dici di disincagliare il ramo 2 tirando dalla parte opposta ad esso (cioè, il ramo 2 è dalla parte di discesa del terreno, lato dx albero; tirare quindi verso la salita del terreno, lato sx albero)?
metto sto disegnino, forse si capisce meglio; la visione è come dovrebbe sembrare dall'alto; le misure sono indicative (vado a memoria)
rimetto anche una foto, che temo che dove ho segnato il ramo 2 possa esser stata fraintesa: qua ripasso in rosso buona parte del ramo 2, forse così si capisce meglio

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Faggio10
TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Dsc03118
TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Dsc03117

pipporan
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 254
Data d'iscrizione : 10.10.20

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  belcanto Dom Gen 24, 2021 10:34 pm

Nonostante tutto avevo capito.
L'albero caduto dovrebbe essere caricato di punta fra il terreno e quell'appoggio.
Anche presupponendo che il tronco sia ancora sostenuto dalle radici,se si taglia lungo il fusto la compressione lungo l'asse ci sarà sempre causata dalla discesa.
Compressione  che provocherà rinculo andando a creare situazioni difficili da gestire come il blocco della barra,la sginocchiatura,la rotazione del fusto sul suo asse con conseguente disimpegno incontrollabile fra ramo e fusto dritto.
Lo zio jimmy ha giustamente suggerito di asportare la parte eccedente l'appoggio del ramo per semplificare la trazione.
A volte si usa la tecnica di abbattimento anche in orizzontale,con tacca e taglio di abbattimento per indirizzare lo sginocchiamento ma in questo caso il pericolo non può essere ridotto perché il tronco è esposto al pericolo di rotazione.
Ci sarà pure  una qualche elasticità che permetta di disincagliare questa pianta tirando verso l'esterno:una prova si può fare.
Questo è un ragionamento di uno che ha sempre una fifa tremenda,se qualcuno ha più coraggio...
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  pipporan Dom Gen 24, 2021 11:21 pm

in toscana c'è un detto "meglio aver paura che buscarne" Very Happy che ho sempre trovato intelligente!
ok, se tu avevi capito bene la situazione, ero io a non aver capito bene la tua idea (e ancor non l'ho capita!)...la mia conoscenza in fatto di torsioni, compressioni, forze in gioco ecc è ovviamente quasi nulla...pian piano la sera mi sto guardando un po' di video, tipo quelli della stihl che sono ben fatti, per integrare un po' di conoscenza teorica, ma mi piacerebbe ancor di più poter lavorare un po' a fianco di qlcn che sa il fatto suo, ma al momento non è possibile
io avevo pensato, come dici dopo tu, di fare a fette aprendo un cuneo direzionale e tagliando dall'altro lato (come la tecnica base dell'abbattimento in verticale,appunto) per eliminare il problema della compressione, stando (come cerco di fare sempre) molto molto attento, man mano che raggiungo la cerniera, a come si comporta l'albero...non avevo proprio messo in conto che ci potessero essere torsioni laterali, data la perfezione dell'aggancio del ramo 2 all'albero in piedi...ma se a molti di voi pare che invece questo rischio ci sia, e per niente remoto, desisto senza rimpianti

pipporan
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 254
Data d'iscrizione : 10.10.20

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  BFausto Lun Gen 25, 2021 5:10 am

Mi ci trovo spesso in quella situazione e ogni volta ci penso bene come fare.
Generalmente comincio a tagliare il fusto dove mi arriva ad altezza bacino in modo da lavorare in piedi e scappare quando comincia a scricchiolare...

BFausto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 522
Data d'iscrizione : 07.08.13

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  Camaro71 Lun Gen 25, 2021 7:15 am

concordo con bfausto.
la pianta è molto inclinata e incastrata, praticamente impossibile che si gira indietro come succede a volte
tagli a fette il tronco e la alleggerisci e poi per disincagliare la cima usi il tir for o verricello.

Camaro71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 258
Data d'iscrizione : 07.11.19
Età : 51
Località : sondrio

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  belcanto Lun Gen 25, 2021 9:02 am

pipporan ha scritto: a come si comporta l'albero...non avevo proprio messo in conto che ci potessero essere torsioni laterali, data la perfezione dell'aggancio del ramo 2 all'albero in piedi...
Le rotazioni sono sempre possibili con fusti in appoggio asimmetrico.
C'è una spinta di punta che rende quasi certo il rinculo.
Si scappa se si fa in tempo.
Un "io":io tiro.
.
Le cose vengono in mente a rate:una doppia corda ben tesa arrotolata su se stessa con un bastone tira via anche le radici (se non si rompe).
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  Alberto_64 Lun Gen 25, 2021 5:51 pm

Anche io taglierei il fusto a metà strada tra la base ed il punto in cui è incastrata. essendo sottoposta a tensione di compressione, la pianta tenderà ad aprirsi ed a schizzare in una delle 4 direzioni. magari pericolosamente verso l'operatore. Dunque prima di tagliare si dovrebbe tirare la pianta, nel punto di taglio, verso una direzione sicura che sia opposta all' operatore.

Alberto_64
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 27.02.18
Località : Ivrea

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  Daniele 500i Lun Gen 25, 2021 7:40 pm

Rega scusate che cambio discorso ma quanto se po chiedere x Abate e sezionare una pianta di sughero grossa 1 metro?con i mezzi che ho penso che ci metto 4 ore
pero non so quanto i devo chiede.e una pianta secca .sthil 500i lama 50 e 70 sthil 291 271 e 211

Daniele 500i
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 09.01.21

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  luca31 Lun Gen 25, 2021 10:18 pm

Daniele 500i ha scritto:Rega scusate che cambio discorso ma quanto se po chiedere x Abate e sezionare una pianta di sughero grossa 1 metro?con i mezzi che ho penso che ci metto 4 ore
pero non so quanto i devo chiede.e una pianta secca .sthil 500i lama 50 e 70 sthil 291 271 e 211
Daniele fai la tua domanda qui https://lamotosega.forumattivo.com/t13053-prezzo-orario-per-abbattimento grazie

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11084
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 43
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  pipporan Mar Gen 26, 2021 11:30 pm

belcanto ha scritto:Un "io":io tiro.
????? alle volte ti trovo sibillino nei tuoi ipersintetici commenti Very Happy

cmq, intanto ho detto una boiata tremenda: il ramo 2 si trova a 4-5 dalle base, ma almeno 7-8m, forse anche 9-10m (l'jo riguardato con più attenzione oggi, sono andato a far "pulizia" nei dintorni)

adesso ho un verricello, parrebbe anche un minimo decente, ma vedo che c'è disaccordo su come usarlo: c'è chi ha proposto semplicemente di "fermare" la pianta che non faccia versi strani una volta che uno inizia ad affettare, oppure usarlo per provare a disincagliarla prima di tagliare, anche se in questo caso non saprei proprio in che direzione farlo, dato che l'unica direzione che non preveda la rottura del ramo 2 (tosto) è indietro verso la base, che potrebbe anche essere abbastanza saldata alle radici, ed è grossomodo la direzione in cui uno si troverebbe a operare

cmq, sto solo ragionando sul come: fino a che non sono ragionevolmente certo di quel che farei, non tocco niente

pipporan
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 254
Data d'iscrizione : 10.10.20

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  belcanto Mer Gen 27, 2021 9:09 am

Sibillino è dir poco.  Laughing

La primissima e miglior cosa da fare è proprio il disimpegno di quel ramo,si rompesse sarebbe l'ideale,l'impegno va messo li. "Tira"  Very Happy verso sinistra,senza timore.
La pianta tenderebbe a cadere rimanendo vincolata solo alla base e le operazioni successive sarebbero estremamente più facili e sicure.
Come si fa a vincolare stabilmente il tronco in tutte le direzioni?
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  fabio 57 Mer Gen 27, 2021 9:25 am

Beh anche questa puo' essere una prova da fare..solo che per svincolarla tirando da sinistra va agganciata in alto...bisogna arrampicarsi...

In effetti non vedo molte alternative...di lato cosi' com'e' non si sposta...il ramo 2 forma una V e l'albero sottostante e' inserito al vertice e per tagliare il ramo ci vuole una scimmia.. tirare lato base non ha senso perche' ovviamente e' ancora ancorata alle radici...A mio modesto parere, come dicevo... assicurare la pianta con due o piu' ancoraggi a raggiera abbastanza in alto per evitare il rinculo..taglio alla base verificando se l'incastro del ramo 2 e' oltre il baricentro..in caso contrario occhio a possibili ribaltamenti,per ridurre questo rischio ancorare anche la base.Poi tirare con verricello per farla scivolare.Se il baricentro e' verso la base e' probabile che si impunti in terra e il verricello faccia fatica a spostarla... In certi casi ho visto che viene tagliata anche la pianta dove si appoggia ma lavorare sotto non e' consigliabile

fabio 57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 30.12.20
Età : 64
Località : provincia di Pisa

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  ferrari-tractor Mer Gen 27, 2021 9:40 am

un altro "io": io lo farei fare ad uno esperto che lo fa di professione.
c'è chi paga per farsi dare lezioni di matematica, ci può essere chi paga per farsi dare lezioni di taglio.
la matematica non ha mai ucciso nessuno, invece quella pianta è lì che aspetta il suo pollo.

non mi azzardo a dare altri consigli.
tagliare la pianta di appoggio mi pare suicidio assicurato.
perchè arrampicarsi quando si può lanciare un segolino e poi issare il cavo di trazione?
sempre tenendo conto che l'utente non possiede nemmeno una fascia per ancoraggio, niente tirfor, niente carrucole... niente di niente... ma lascia perdere!
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11973
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  fabio 57 Mer Gen 27, 2021 9:44 am

ferrari-tractor ha scritto: perchè arrampicarsi quando si può lanciare un sagolino e poi issare il cavo di trazione?
Vero!  ok capo

fabio 57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 30.12.20
Età : 64
Località : provincia di Pisa

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  belcanto Mer Gen 27, 2021 9:52 am

fabio 57 ha scritto: In certi casi ho visto che
E' una cosa seria?
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2369
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  wildwildcat Mer Gen 27, 2021 11:29 am

io concordo molto con Belcanto.
Quell'incastro è proprio una brutta situazione, di sicuro non toccherei nulla con la neve,
bisogna poter valutare lo stato delle radici per capire se sono ancora salde o se è rimasto poco.

Verrebbe davvero voglia di lasciarla li,
l'unica strategia che vedo è accorciare il ramo di incastro con una sega a filo restando comunque distante,
Quindi con un tirfort sollevandola un po' liberare l'incastro

wildwildcat
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : Piacenza

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  Daniele 500i Mer Gen 27, 2021 12:47 pm

I fai una tacca fin a meta pianta  dal lato dove devi cadere poi procedi con un taglio a V da la parte oposta 15 cm sopra poi fai una incisione con la lama sotto 30 cm de la V  fin al cuore de la pianta poi la pianta iniziapende verso la parte del ramo e fa rimbalzo  .intanto che va dal da parte opposta un piccolo tocco con la mts a chiude la V e va dritta avanti .
Solo che te serve almeno 5 6 ani di esperienza a far ste cose non dico 10 dai
Taglio a V con una discesa 30 gradi verso la tacca di abatimento non di piu o di meno
Se sbaglii poi va dove i pare
Poi ce da valuta pure il vento  direzione e velocita e tempistica di far le cose

Daniele 500i
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 09.01.21

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  wildwildcat Mer Gen 27, 2021 1:04 pm

Dopo aver riguardato le foto, ho rivalutato la situazione che mi sembra ancora peggio
di quanto apparisse prima.
Qualora si liberasse il ramo che attualmente incastra la pianta non c'è nessuna garanzia che la pianta cada giù, ci sono tanti altri rami e rametti che possono generare un nuovo incastro e a volte restano incastrati rametti che sembra impossibile possano reggere tutto quel peso ... eppure lo fanno.

Per me è molto meno pericoloso abbattere una pianta in piedi, se si è provveduto a pulire bene la via di fuga ti da il tempo di metterti al sicuro.
Con una pianta caduta e così incastrata è molto difficile stabilire quali tensioni ci siano e quali reazioni anche improvvise possa avere se si taglia.


wildwildcat
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : Piacenza

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  Daniele 500i Mer Gen 27, 2021 1:30 pm

O conosci uno che sa fare o prendi cestello e farlo a pezzi da sopra
Non sono cose da fare af uno che non ha pratica mi disp dirlo ma abatimento non e uno scherzo 1 x tua vita 2 danni che se possono causare 3 x sicurezza di tutti
Prova tirarlo con un trattore se proprio lo vuoi fare te con un cavo lungo lungo e grosso

Daniele 500i
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 09.01.21

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  fabio 57 Mer Gen 27, 2021 2:10 pm

belcanto ha scritto:E' una cosa seria?
Non so...credo dipenda dalle situazioni... Wink

Qui "professionisti" lo fanno  min. 4:43  https://www.youtube.com/watch?v=gShupaFX2iQ

fabio 57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 30.12.20
Età : 64
Località : provincia di Pisa

Torna in alto Andare in basso

TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO - Pagina 35 Empty Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 35 di 40 Precedente  1 ... 19 ... 34, 35, 36 ... 40  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.